Riccardo Siano

Image 1/1
Add to Lightbox Download
twitterlinkedinfacebook
- NAPOLI, 28 FEB - Un avviso di sfratto per morosità è stato simbolicamente notificato alla giunta regionale della Campania dal candidato socialista alle primarie del centrosinistra Marco Di Lello. L'atto, redatto in dieci punti, mira ad essere esecutivo dall'11 maggio, il giorno dopo le Regionali, ed è stato depositato in portineria dallo stesso Di Lello nel corso di un flash mob promosso dai suoi sostenitori davanti Palazzo Santa Lucia, sede della Regione, a Napoli.
di_lello.jpg