Riccardo Siano

Image 1/1
Add to Lightbox Download
twitterlinkedinfacebook
- NAPOLI 14 MAR  2014 -  Una area di circa mille metri quadrati del rione don Guanella del quartiere Miano di Napoli, di proprietà dell'Istituto autonomo case popolari, usata come parcheggio d'auto abusivo, la cui realizzazione è riconducibile al clan camorristico dei Sacco-Bocchetti, è stata sequestrata dalla polizia di stato la quale ha anche denunciato un uomo che svolgeva la mansione di guardiano.
scampia_1.jpg